Il Tilly’s Pub riparte con il botto

E’ partita la ventunesima edizione del Carnico Amatori targato Lcfc la cui chiusura (dopo partite di andata e ritorno) è prevista per il 6 agosto.

Eccellenza. Avvio con il botto per i campioni del Tilly’s Pub che vanno in quaterna nella trasferta di Malborghetto (Mansutti, Schiratti e doppietta di Rudy Strualino), quindi blitz esterno firmato dalla matricola Calgaretto nel derby con il Rigolato (Giolitti, Menean e Di Piazza).Una rete di Paschini decide a favore del Verzegnis la sfida con l’Ibligine, mentre l’Spqr si illude dopo il vantaggio del “fuori zona” Dreon ma Pizzeria da Otello al pareggio nelle vicinanze del triplice fischio con Benzoni.

Prima categoria. Prima giornata nel segno del “ripescato” Becs Preone che coglie bottino pieno in casa della Tercal con assoluto protagonista Maldera a segno per ben quattro volte, quindi buona la prima anche per il Mueç concreto nello sfruttare le poche palle gol costruite con Agostinis e Moro. Davar sul velluto contro l’Ampezzo ko per i gol di Gortan e Maieron, poi Slapeciocs a superare l’Arta Terme con l’accoppiata Di Centa-Schembari.

Seconda categoria. Paularo superstar e Nolas Lops costretta ad archiviare una pesante sconfitta ai “Saletti” (tra le sette reti uno-due di Matiz), mentre il retrocesso Celtic Scluse passa in casa dei Crots con il tridente Riva, Zanussi, Zuliani. Nelle notturna di Priuso il Socchieve ha ragione di un Dognese a cui non basta il gol di Nucera per pareggiare quelli di Florit e Verona. Ha riposato l’Atletico Bancone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.