L’ARTA TERME VINCE LA COPPA AMATORI

                      Amatori Arta Terme vincitori della Coppa Amatori (foto redam)

Il Carnico amatori 2017 ha chiuso la sua ventiduesima stagione con la disputa del triangolare finale al “T. Goi” di Gemona che ha visto trionfare l’Arta Terme; al secondo posto l’Ampezzo ed al terzo il Paularo. Subito dopo la solita corposa cerimonia di premiazione a cui hanno partecipato il presidente della Lcfc Daniele Tonino, il responsabiole dell’’ufficio presidenza Bruno Comuzzi e l’addetto al calcio a 5 Ivan Zanello. Unica formazione assente l’Atletico Bancone, mentre tutte le altre hanno ricevuto il plauso dal responsabile organizzativo Renato Damiani per la regolarità del campionato e per un livello di  disciplinarietà mai verificatasi nelle altre edizioni.  Premi per tutte le società, per la Tercal quale vincitrice della Coppa Disciplina (solo 9 penalità), per la Dognese quale società ospitante il triangolare (da elogiare la sua ospitalità), quindi premiato Fabio Nait del Real Tolmezzo quale dirigente benemerito, Anal Verona del Socchieve quale capocannoniere del campionato e quadro ricordo alla famiglia del compianto Leonardo Moro (ex giocatore del Tilly’s Pub prematuramente scomparso) a cui è stato intitolato il triangolare.

                   RISULTATI E MARCATORI DEL TRIANGOLARE

30.09.’17 AMPEZZO ARTA TERME

(0-0)

ai rigori

4-5

 

30.09.’17

AMPEZZO PAULARO

(0-0)

ai rigori

1-3

 

30.09.’17

PAULARO ARTA TERME

0-2

Autorete, Lowenthal
I campioni del Rigolato (foto redam)

 

AMPEZZO, ARTA TERME E PAULARO LE FINALISTE DELLA COPPA AMATORI

          L’Ampezzo batte ai rigori il Malborghettone ed approda alla finale di Coppa Amatori

Terminato il campionato con il primo titolo conquistato dagli amatori Rigolato, è tornata in campo la Coppa Amatori 2017 con la disputa delle tre semifinali con di fronte le vincenti i sei gironi della fase eliminatoria e non sono mancate le sorprese come le eliminazioni dei neo campioni del Rigolato ad opera del Paularo (nei promessa in Eccellenza come prima classificata della Prima categoria) e quella dei vice campioni del Verzegnis con protagonista indiretta l’Arta Terme. Entrambi le partite hanno dovuto ricorrere ai calci di rigori per decidere i nomi delle due finaliste. Applicazione dei  rigori anche nel confronto tra Ampezzo e Malborghettone in quanto i tempi regolamentari si sono chiusi sullo 0-0, poi dal dischetto è passato l’Ampezzo.

         RISULTATI E MARCATORI DELLE SEMIFINALI DI COPPA AMATORI

23.09.’17

AMPEZZO MALBORGHETTONE

(0-0) 5-4

ai rigori

 

22.09.’17

ARTA TERME RIGOLATO

(2-2) 8-7

ai rigori

Andreutti, Rupil De Francesco, Gabriele Candido

 

23.09.’17

VERZEGNIS PAULARO

(2-2) 4-6

ai rigori

Bordignon, Florit Indrigo (2)

                               LEGA CALCIO FRIULI COLLINARE
   COMITATO ORGANIZZATORE CARNICO AMATORI  2017
          REGOLAMENTO TRIANGOLARE COPPA AMATORI
                                  TROFEO  “Leonardo Moro”
Il Comitato Organizzatore del Carnico Amatori, in collaborazione con la
Società AMATORI DOGNESE organizza il triangolare denominato
                COPPA AMATORI  – Memorial “Leonardo Moro ”
    La manifestazione avrà luogo al Campo Comunale “T. GOI” di Gemona
del Friuli in data 30 settembre 2017. Al triangolare prenderanno parte le s
quadre vincitrici le semifinali di Coppa Amatori 2017.
                                   CALENDARIO DELLE GARE
Ore 15.00    – A)   AMPEZZO – ARTA TERME  A
Ore 16.00    – A)   PAULARO – PERDENTE A)
Ore 17.00    – A)   VINCENTE A) – PAULARO
                           DURATA E REGOLAMENTO DELLE GARE
Tutte le gare avranno durata di 40’ cadauno. Se al termine
dei mini-tre tempi, il risultato dovesse rimanere in parità, si dovranno calciare n°
5 calci di rigore. In caso di ulteriore parità, si procederà ad oltranza, con squadra
vincente quella che si troverà in vantaggio a parità di battuta.
  PUNTEGGI DELLE GARE
Squadra vincente nei tempi regolamentari        punti 3
Squadra vincente ai calci di rigore                       punti 2
Squadra perdente ai calci di rigore                       punti 1
Squadra perdente ai tempi regolamentari          punti 0
  CASO DI PARITA’ DI PUNTI IN CLASSIFICA
                                   Si terrà conto nell’ordine
della migliore differenza reti nel corso dei tempi regolamentarii
del minor numero di reti subite nel corso dei tempi regolamentari
della differenza fra reti segnate e subite nel corso degli incontri
diretti delle squadre interessate
del maggior numero di reti segnate negli incontri con tempi
regolamentari;
in caso di ulteriore parità si terrà conto chi fra le squadre interessate,
negli incontri diretti, abbia realizzato, in ordine di tempo, la prima rete
in caso di ulteriore parità si procederà al sorteggio.
Per tutti gli incontri potranno essere sostituti in qualsiasi momento n° 7
giocatori, indipendentemente dal loro ruolo.
La manifestazione deve ritenersi UFFICIALE.
Al termine di ogni singola mini-partita, il GIUDICE SPORTIVO del Carnico
Amatori, Sig. Federico RAINIS, prenderà visione dei referti gara e renderà
immediatamente pubbliche le proprie decisioni. Le ammonizioni verranno aa
esaurirsi al termine del triangolare. Le squalifiche saranno attuative nel
corso del triangolare, mentre eventuali rimanenze dovranno essere scontate nelle
prime gare ufficiali a cui parteciperà il giocatore interessato, secondo quanto
previsto dall’art. 43-comma f) R.D.
Al termine del triangolare si terrà la cerimonia di premiazioni di tutte le
squadre che hanno partecipato al Carnico Amatori 2017. Il mancato ritiro
del premio, comporterà la sanzione di 20 punti in Coppa Disciplina come da
Com Uff. n° 1 del 30.03.2017.
IL RESPONSABILE COMITATO ORGANIZZATORE
                            Renato DAMIANI
                                                       IL SEGRETARIO
                                                       

Adriano  DARIO

 

IL RIGOLATO VINCE IL CARNICO AMATORI 2017

                                            Il Rigolato campione del Carnico Amatori 2017

Ultima giornata del Carnico amatori servita 2017 stabilire che il Rigolato per la prima volta ha vinto il campionato, precedendo il Verzegnis fermato sul pari dall’Ibligine, ma una eventuale vittoria dei biancoverdi non sarebbe stata sufficiente in quanto provvista di peggior punteggio in Coppa Disciplina ed ora per gli azzurri della val di Gorto il prossimo obiettivo sarà quello di conquistare anche la Coppa Amatori in programma nel fine settimana, poi triangolare finale al “T. Goi” di Gemona per l’aggiudicazione della Coppa a cui parteciperanno le vincenti le tre semifinali che disputeranno ad eliminazione diretta. In caso di parità dopo i tempi regolamentari si andrà direttamente alla battuta dei calci di rigore. Retrocessioni per Muec e Spqr.
In Prima categoria Paularo e Sclapeciocs di dividono la posta in palio nello scontro diretto ed il punto a testa consente alle due formazioni di gioire per la promozione in Eccellenza. Nelle retrovie importante il terzo posto del Betania (cinue reti all’Ampezzo) ed il quarto dell’ Arta Terme (otto reti alla demotivata Dognese), in funzione di una eventuale nuova formula del campionato a due gironi.  Retrocessioni invece per Ampezzo e Davar.
In Seconda categoria promozioni per Becs Preone e Celtic Scluse con quet’ultima formazione a vincere a tavolino sull’Atletico Bancone non presentatasi (ma avvisato in tempo il Comitato organizzare della sua non presenza). Nonostante il turno di riposo Socchieve al terzo posto.

            COPPA DISCIPLINA

1^ Classificata  TERCAL con9 penalità (coeff. o,69)
2^ Classificata AMPEZZO con 14 penalità (coeff. 1,00)
3^  Classificata  DOGNESE  con 16 prenalità (coeff. 1,14)

                        COPPA AMATORI (sabato 23 settembre 2017
                               (A-F)  AMPEZZO – MALBORGHETTONE
                               (B-E)  ARTA TERME – RIGOLAT
                                (C-D)  VERZEGNIS – PAULARO

 

RISULTATI E MARCATORI DELLA 14^ GIORNATA

Ecc.

15.09.’17 TILLY’S PUB RIGOLATO

0-6

Buzzo (2), Cianciotta, Fanti, Picco

 

Ecc.

16.09.’17 VERZEGNIS MUEC

3-1

Bordignon, Florit, Gallucci Guenzi

 

Ecc.

16.09.’17 CALGARETTO SPQR

5-5

Antonipieri, Sticotti (2), Di Piazza (2) Max Quaglia (4), Vidoni

 

Ecc.

16.09.’17 IBLIGINE REAL TOLMEZZO

3-2

Valent (3) Cigliani, Petterin

 

1^ CAT.

1^ Ca.

15.09.’17 MALBORGHETTONE DAVAR

3-2

Biason (2), Gregorutti Da Pozzo (2)

 

1^ Ca.

16.09.’17 BETANIA AMPEZZO

5-0

Del Vecchio (2), Gabriele Scarsini (2), Vidoni

 

1^ Ca.

16.09.’17 ARTA TERME DOGNESE

8-1

Bergagnini, De Tonia, Lowenthal (2), Piazza, Rupil (3) Ballarini

 

1^ Ca.

16.09.’17 PAULARO SCLAPECIOCS

1-1

Urban Alan Di Centa

 

2^ CAT.

2^ Ca.

15.09.’17 NOLAS E LOPS TERCAL

2-1

Sandri (2) Concina

 

2^ Ca.

16.09.’17 BECS PREONE CROTS

2-3

Clapiz, Zanier De Felice, Englaro (2)

 

2^ Ca.

16.09.’17 CELTIC SCLUSE ATLETICO BANCONE

3-0

AT

RIGOLATO VICINO ALLA CONQUISTA DEL SUO PRIMO TITOLO

                                                            Rigolato ad un passo dal titolo

ECCELLENZA
Ad una giornata dal termine del campionato il Rigolato vincendo largo lo scontro diretto con il Real Tolmezzo e sfruttando il contemporaneo pareggio del Verzegnis con l’Ibligine, si è portato al solitario comando e la conquista di quello che sarebbe il suo primo titolo potrebbe concretizzarsi sabato prossimo, ma prima bisognerà battere il Tillys Pub. Retrocessioni certe per Muec e Spqr. Al comunale di Rigolato il match ha trovato il suo esito in un concitato finale in cui il Rigolato ha messo a segno i decisivi gol, mentre tra Verzegnis ed Ibligine grande equilibrio per tutta la durata della sfida e 1-1 finale firmato da Bordignon e Valent. Punteggio “messicano” a Comeglians dove i sutriesi del Tilly’s Pub sono riusciti a prevalere su un tranquillo (in classifica) Calgaretto, quindi prima vittoria dell’Spqr sul Muec con la determinante doppietta di Massimo Quaglia.

PRIMA CATEGORIA
Con la risicata vittoria sull’orgoglioso Davar, il Paularo resta al solitario comando ma la promozione dovrà giocarsela in quanto rispetto ai suoi avversari ha il peggior punteggio in Coppa Disciplina. Gli Sclapeciocs vincono a tavolino sul Malborghettone (giunto ad Alesso con 5’ di ritardo rispetto al 25’ consentiti dal regolamento) ma perdono in sportività ed amatorialità  e queste due situazioni negative per tutto il movimento hanno indotto il Comitato organizzatore a dirottare il triangolare finale di sabato 30 settembre al “T. Goi” di Gemona grazie alla disponibilità dimostrata degli amatori Dognese. Resta in piena corsa promozione il Betania che potrebbe essere favorito dalla sfida incrociata di sabato prossimo tra Paularo e Sclapeciocs. Retrocessioni certe per Ampezzo e Davar.

SECONDA CATEGORIA
Fermi per il turno di riposo il già promosso Becs Preone, Socchieve e Celtic Scluse si giocano il secondo posto che varrà il salto di categoria vincendo i rispettivi appuntamenti con Atletico Bancone (13 le reti incassate dai tarvisiani) e Nolas e Lops, mentre la Tercal ha potuto festeggiare la sua prima vittoria battendo i Crots con l’accoppiata-gol Dzananovic-Matiz.

       RISULTATI E MARCATORI DELLA TREDICESIMA GIORNATA

Ecc.

09.09.’17 SPQR MUEC

2-1

Massimo Quaglia (2) Simone Romanin

 

Ecc.

09.09.’17 CALGARETTO TILLY’S PUB

3-4

Dalla Mora, Sticotti, Di Piazza Di Giusto, Intillia, Giacomo Straulino, Dell’Oste

 

Ecc.

09.09.’17 RIGOLATO REAL TOLMEZZO

4-1

Buzzo, Fanti, Piccfo (2) Petterin

 

Ecc.

09.09.’17 VERZEGNIS

IBLIGINE

1-1

Bordignon Valent

 

1^ CAT.

1^ Ca.

08.09.’17 DOGNESE BETANIA

1-2

Petruzzi Gabriele Scarsini, Vidoni

 

1^ Ca.

09.09.’17 ARTA TERME AMPEZZO

2-2

Pillinini, Rupil Bassanello, Frassinelli

 

1^ Ca.

09.09.’17 SCALEPCIOCS MALBORGHETTONE

3-0

AT

 

1^ Ca.

09.09.’17 PAULARO DAVAR

2-1

Daniele Di Gleria, Galante Da Pozzo

 

2^ CAT.

2^ Ca.

08.09.’17 NOLAS E LOPS CELTIC SCLUSE

0-3

Amadio, Miotti, Scaiola

 

2^ Ca.

09.09.’17 TERCAL CROTS

2-0

Dzananovic, Matiz

 

Rigolato ad un passo dal titolo
Mlnar Polonia (3), Verona (6), Zigotti

PARTITE ED ARBITRI DELLA 13^ GIORNATA

    Stefano Alessio a Rigolato

ECCELLENZA
SPQR-MUEC  Roberto Busolini
VERZEGNIS-IBLIGINE  Fabio D’Andrea
RIGOLATO-REAL TOLMEZZO  Stefano Alessio
CALGARETTO-TILLY’S PUB  Danilo Margherita

PRIMA CATEGORIA
DOGNESE-BETANIA  Bruno Colli
SCLAPECIOCS-MALBORGHETTONE  Roberto Podda
ARTA TERME-AMPEZZO  Silvano Della Pietra
PAULARO-DAVAR  Franco Cargnelutti

SECONDA CATEGOIRIA
NOLAS E LOPS – CELTIC SCLUSE  Romeo Comisso
TERCAL-CROTS  Lorenzo Colussi
ATLETICO BANCONE-SOCCHIEVE  Alessandro Radivo

BECS PREONE MATEMATICAMENTE PROMOSSO. RETROCESSIONI CERTE PER SPQR, MUEC E DAVAR

           Con la quaterna di Fusine Laghi, Becs Preone matematicamente promossi (foto redam)

ECCELLENZA
A due giornate dal termine cambia ancora la classifica con Rigolato e Verzegnis a portarsi al comando, mentre il Real Tolmezzo deve abdicare dopo aver perso lo scontro diretto (tra le pareti amiche) con il Verzegnis ma tutto ancora può accadere tenendo in debito conto il punteggio della Coppa Disciplina che al momento vede il Rigolato a quota 21, Verzegnis 23, Real Tolmezzo 17. Sul sintetico  quaterna biancoverde firmata da Devinar, Muser, Paschini e Spaccaterra; per i ragazzi di mister Nait, Cigliani e Petterin.  Il Rigolato con qualche sofferenza di troppo vince il sentito derby con il Calgaretto con la decisiva doppietta di Picco; per i biancorossi  Screm. In coda, retrocessioni matematiche per Spqr  e Muec dopo le sconfitte con Ibligine (doppietta di Valent) e il Till’ys Pub con i sutriesi a beneficiare dei gol del suo bomber Roberto Straulino.
PRIMA CATEGORIA
Dopo la sconfitta con il Betania, la capolista Paularo viene fermata sul pareggio dalla Dognese con un 3-3 finale giunto attraverso le reti locali di Ballarini, Felice e Saitta; per i paularini Daniele Di Gleria, Dosso e Indrigo. Secondo poso in solitudine per gli Sclapeciocs dopo la goleada nei Forni Savorgnani con il pericolante Ampezzo (doppiette di Cenedese e Urban). L’Arta Terme in ottica salvezza strappa un pesante punto in casa del Malborghettone con Piazza a rispondere ad Agostinis. Sorpresa ad Illegio con il fanalino Davar ad imporre un indigesto pareggio al Betania con la determinante doppietta di Felice; per i locali Marco Scarsini e Vidoni.
SECONDA CATEGORIA
Con la quaterna di Fusine Laghi, i Becs Preone hanno potuto matematicamente festeggiare la loro strameritata promozione (tripletta di Maldera), mentre alle loro spalle sarà lotta a tre per guadagnarsi il secondo posto-promozione, ma attenzione agli eventuali ripescaggi per una ipotetica nuova composizione dei gironi nella prossima stagione. Indiziato numero uno resta il Socchieve  dopo il successo di misura sul Nolas e Lops, quindi a seguire il tandem Celtic Scluse e Crots che si sono divisi la posta in palio nello scontro diretto. Ha riposato la Tercal.

                                 RISULTATI E MARCATORI DELLA 12^ GIORNATA 

Ecc. 01.09.’17

REAL TOLMEZZO

VERZEGNIS

2-4

Cigliani, Petterin Devinar, Muser, Paschini, Spaccaterra

 

Ecc. 02.09.’17

RIGOLATO

CALGARETTO

2-1

Picco (2) Screm

 

Ecc. 02.09.’17

IBLIGINE

SPQR

4-1

Mattelloni, Valent (2), autorete a favore Max Quaglia

 

Ecc. 04.09.’17

MUEC

TILLY’S PUB

1-2

Moro Roberto Straulino (2)

 

1^ CAT.

1^ Ca. 01.09.’17

DOGNESE

PAULARO

3-3

Ballarini, Felice, Saitta Daniele Di Gleria, Dosso, Indrigo

 

1^ Ca. 01.09.’17

MALBORGHETTONE

ARTA TERME

1-1

Agostinis Piazza

 

1^ Ca. 02.09.’17

BETANIA

DAVAR

2-2

Mauro Scarsini, Vidoni Felice (2)

 

1^ Ca. 02.09.’17

AMPEZZO

SCLAPECIOCS

2-6

Varnerin, Fachin Cenedese (2), Alan Di Centa, Foschiatto, Urban (2)

 

2^ CAT.

2^ Ca. 01.09.’17

SOCCHIEVE

NOLAS E LOPS

3-2

Polonia, Andea Treu, Verona Fachin, Sandri

 

2^ Ca. 02.09.’17

ATLETICO BANCONE

BESCS PREONE

1-4

Gentil Maldera (3), Zanier

02.09.’17

2^ Ca. 05.09.’17

CROTS

CELTIC SCLUSE

2-2

De Luca, Englaro Romiti, Tuti

PARTITE ED ARBITRI DELLA DODICESIMA GIORNATA

Paolo Sgrazzutti a Fusine Laghi

PRIMA CATEGORIA
REAL TOLMEZZO-VERZEGNIS  Roberto Collavizza
RIGOLATO-CALGARETTO  Dino Cadamuro
IBLIGINE-SPQR  Giovanni Filaferro
MUEC-TILLY’S PUB  Fabio Gardelli

PRIMA CATEGORIA 
DOGNESE-PAULARO Mario Gasperini
MALBORGHETTONE-ARTA TERME  Bruno Colli
BETANIA-DAVAR  Alberto Darù
AMPEZZO-SCLAPECIOCS  Franco Cargnelutti

SOCCHIEVE-NOLAS E LOPS  Alex Marcuzzi
ATLETICO BANCONE-BECS PREONE  Paolo Sgrazzutti
CROTS-CELTIC SCLUSE  Osvaldo Stefano Torresin

 

REAL TOLMEZZO SOLO AL COMANDO. BECS PREONE AD UN PASSO DALLA PROMOZIONE

                                                     Calgaretto sconfitto dall’Ibligine (foto redam)

PRIMA CATEGORIA

A tre giornate dal termine del campionato, cambia ancora la classifica con il Real Tolmezzo a portarsi al solitario comando dopo aver superato in trasferta il Tilly’s Pub (determinante la doppietta di Petterin) e sfruttando la contemporanea sconfitta casalinga del Calgaretto ad opera dell’Ibligine in gol con l’accoppiata Brevedani-Valent. Alle spalle dei tolmezzini la coppia formata da Rigolato (quaterna al pericolante Muec) e Verzegnis (tre reti al fanalino Spqr tutte firmate da Bordignon).

SECONDA CATEGORIA

Il Malborghettone in Val d’Incarojo impone il pareggio alla capolista Paularo (che rimane tale) con il botta e risposta tra Forgiarini e Agostinis, mentre Betania e Sclapeciocs si fanno sotto (a soli due punti) dopo aver rispettivamente sconfitto Arta Terme  (doppietta di Gabriele Scarsini) e pareggiato con la Dognese (Roi ed un’autorete della squadra di casa). Punteggio messicano finale (4-3) a favore dell’Ampezzo nel match in trasferta con il Davar a cui non è stata sufficiente la tripletta di Pucher per rimontare quelle di De Monte ed uno scatenato Frassinelli.

SECONDA CATEGORIA

Becs Preone ad un passo dall’agognata promozione dopo aver battuto (a campoi invertiti) il Celtic Scluse con il gol partita del “vecchietto” Cortolezzis. Sarà lotta a tre per la seconda piazza tra Socchieve (quaterna alla Tercal con la tripletta di Verona), Crots (fermo per il turno di riposo) e lo stesso Celtic Scluse. Seconda successo del Nolas e Lops con vittima l’Atletico Bancone infilzato dai gol di Erik De Infanti e Sandri.

                       RISULTATI E MARCATORI DELLA UNDICESIMA GIORNATA

Ecc. 26.08.’17 RIGOLATO MUEC 4-1
Buzzo, Andrea de Franceschi, Martini, Candido Piccaro

 

Ecc. 26.08.’17 SPQR VERZEGNIS 0-3
Bordignon (3)

 

Ecc. 26.08.’17 TILLY’S PUB REAL TOLMEZZO 1-4
Roberto Straulino Marini, Monego Petterin (2)

 

Ecc. 26.08.’17 CALGARETTO IBLIGINE 1-2
Dalla Mora Brovedani, Valent

 

1^ CAT.

1^ Ca. 25.08.’17 PAULARO MALBORGHETTONE 1-1
Forgiarini Agostinis

 

1^ Ca. 25.08.’17 DAVAR AMPEZZO 3-4
Pucher (3) De Monte, Frassinelli (3)

 

1^ Ca. 26.08.’17 ARTA TERME BETANIA 2-4
Lowenthal Sattolo, Gabriele Scarsini (2), Visentin

 

1^ Ca. 28.08.’17 DOGNESE SCLAPECIOCS
Roi Autorete

 

2^ CAT.

2^ Ca. 25.08.’17 NOLAS E LOPS ATLETICO BANCONE 2-1
Erik De Infanti, Sandri Tezza

 

2^ Ca. 26.08.’17 TERCAL SOCCHIEVE 0-4
Polonia, Verona (3)

 

2^ Ca. 26.08.’17 CELTIC SCLUSE BECS PREONE 0-1
Cortolezzis

 

UNDICESIMA GIORNATA. PARTITE ED ARBITRI

Danilo Margherita all’Aser di Gemona

ECCELLENZA
RIGOLATO-MUEC  Maurizio Stefanutti
SPQR-VERZEGNIS Dino Lodolo
TILLY’S PUB-REAL TOLMEZZO  Luciano Candoni
CALGARETTO-IBLIGINE  Roberto Contin

PRIMA CATEGORIA
PAULARO-MALBORGHETTONE   venerdì 25/8 Silvano Della Pietra
DAVAR-AMPEZZO  Luigi Minnini
ARTA TERME-BETANIA  Franco Conzutti
DOGNESE-SCLAPECIOCS  Lunedì 28/8 Danilo Margherita

SECONDA CATEGORIA
NOLAS E LOPS-ATLETICO BANCONE  Gian Battista Puntel
TERCAL-SOCCHIEVE  Paolo D’Andrea
CELTIC SCLUSE-BECS PREONE  Fabio D’Andrea

RIGOLATO KO. CALGARETTO E REAL TOLMEZZO AL COMANDO

                            Il Betania (nella foto) ha posticipato la gara con il Rigolato a martedì 29 agosto

ECCELLENZA
Pur pareggiando lo scontro diretto, Calgaretto e Real Tolmezzo operano il sorpasso nei confronti del Rigolato che trova disco rosso in casa del Verzegnis. Sul sintetico tolmezzino partita equilibrata poi nel finale si sono consumati episodi (condannabili) che nulla hanno a che vedere con il calcio giocato. Per i locali reti di Canton e Cigliani; per gli ospiti doppietta di Polo. C’è voluta una autorete per decidere a favore del Verzegnis la disfida con l’ex capolista Rigolato dopo il botta e risposta tra Zanier e Picco. Cinquina dei sutriesi del Tilly’s Pub in casa dell’Spqr travolto dai centri di Buzzi, Della Mea, Di Giusto, Nodale e Fabiano Straulino; per i locali Larcher e Max Quaglia. Nella notturna di Moggio, dopo tre stop di fila, i locali ritrovano la vittoria a spese dell’Ibligine affondata da Balossi.

PRIMA CATEGORIA
Il Paularo rimane solitario capolista nonostante il posticipo della gara con il Betania posticipata a martedì 29 agosto in Val d’Incarojo (per avvenuto accordo tra le due società), quindi Sclapeciocs nel ruolo di damigella dopo aver sbancato Piedim con i gol di Alan Di Centa ed una sfortunata autorete dei locali a cui non è bastata l’undicesima rete di Lowenthal.  Malborghettone in zona promozione dopo il colpaccio messo in atto in casa dell’Ampezzzo con il gol partita di Agostinis, mentre la Dognese passeggia ad Ovaro con Bellarini, Curtis e Felice in doppia marcatura: per gli ovaresi gol della bandiera di Timeus.

SECONDA CATEGORIA
Sul magnifico terreno di Preone (complimenti ai manutentori) i Becs vanno in cinquina con un mai arrendevole Nolas e Lops. Per i rosanero di casa Maldera e le doppiette di Concina e Zanier, mentre per il Nolas sono andati a segno Revelant ed il doppiettista Sandri. Quaterna dell’Atletico Bancone nei confronti del fanalino Tercal con Quaglia, Scalera, Sevo e Tezza. A chiudere con il successo di misura dei Crots sul Socchieve con due assoluti protagonisti: il triplettista Cristian Englaro per i locali a cui ha risposto l’uno-due di Andrea Treu. Ha riposato il Celtic Scluse.

                           RISULTATI E MARCATORI DELLA 10^ GIORNATA 

Cat. Data 1^ Nominata 2^ Nominata Ris.

 

Ecc. 18.8.’17 REAL TOLMEZZO CALGARETTO 2-2
Canton, Cigliani Polo  (2)

 

Ecc. 19.8.’17 SPQR TILLY’S PUB 2-5
Larcher, Max Quaglia Buzzi, Della Mea, Di Giusto, Nodale, Fabiano Straulino

 

Ecc. 19.8.’17 VERZEGNIS RIGOLATO 2-1
Zanier, autorete Picco

 

Ecc. 21.8.’17 MUEC IBLIGINE 1-0
Balossi

 

1^ CAT.

1^ Ca. 18.8.’17 DAVAR DOGNESE 1-4
Timeus Ballarini, Curtis, Felice (2)

 

1^ Ca. 19.8.’17 ARTA TERME SCLAPECIOCS 1-2
Lowenthal Alan Di Centa, autorete

 

1^ Ca. 19.8.’17 BETANIA PAULARO Rinv

 

1^ Ca. 19.8.’17 AMPEZZO MALBORGHETTONE 0-1
Agostinis

 

2^ CAT.

2^ Ca. 19.8.’17 BECS PREONE NOLAS E LOPS 5-3
Concina (2), Maldera,

Zanier (2)

Revelant, Sandri (2)

 

2^ Ca. 19.8.’17 ATLETICO BANCONE TERCAL 4-0
Quaglia, Scalera, Sevo, Tezza

 

2^ Ca. 19.8.’17 CROTS SOCCHIEVE 3-2
Cristian Englaro (3) A. Treu (2)