RETROCESSIONI PER BETANIA, MALBORGHETTONE, VERZEGNIS E REAL TOLMEZZO.

                                                  I neo campioni della Dognese (foto redam)

Si è chiusa la 25ª edizione del Campionato Carnico Amatori 2019 con il titolo di campione andato alla Dognese che ha chiuso in testa al girone di Eccellenza con 29 punti conquistati frutto di 13 vittorie, 3 pareggi, 4 sconfitte, 49 gol fatti e 31 subiti. Retrocessioni per Betania, Malborghettone, Verzegnis e Real Tolmezzo (campioni in carica). Salvezza per miglior punteggio in Coppa Disciplina dei Crots (20) rispetto alla pari classificate Real Tolmezzo (25) e Verzegnis (45). In Prima categoria in maniera anticipata l’Ampezzo si è piazzato al primo posto mentre alle sue spalle Ibligine al secondo posto  superando al fotofinish gli Sclapeciocs sconfitti tra le mura amiche  dall’Ampezzo. Al quarto posto che vale la promozione il Calgaretto  dopo il blitz messo in atto nella tana dei sutriesi del Tilly’s  Pub. Primo posto nella Coppa Disciplina per il Mueç 2011 con solo 14 penalità, quindi Dognese con 19 e l’accoppiata Crots-Tilly’s Pub con 20. Capo cannoniere del campionato Vincenzo Radina dell’Arta Terme dall’alto delle 33 reti realizzate, quindi al secondo posto Manuel Spangaro  con 22 reti e Eugenio Valent con 20 entrambi giocatori dell’Ibligine. Dirigente benemerito per questa stagione Nevio Beorchia, fondatore, presidente ed allenatore del Socchieve ed alla squadra di Priuso va anche il premio fair-play che spetta a Claudio Polonia. Appuntamento ora con il triangolare finale Memorial “Daniele Kravanja”, sabato 12 ottobre a partite dalle ore 14.30 a cui farà seguito la cerimonia di premiazioni a cui tutte le formazioni sono tenute a presenziare e la non partecipazione sarà punita con 20 punti in Coppa Disciplina nella prossima stagione.

RISULTATI E MARCATORI DELLA VENTUDUESIMA GIORNATA GIRONE DI ECCELLENZA
MALBORGHETTONE – PAULARO 7-
Hosnar, Mazzatinta, Menazzi, Schnabl, Perin, Gregorutti  2  (M)
Luis Dereani  (P)
DOGNESE – CELTIC SCLUSE  5-0
Bertino, Martina, Ponticelli, Tommasi, Zanoni  (D)
CROTS – RIGOLATO 2-4
Castello, De Luca (C)
Pier Ugo Candido, Picco, Rossi, Gino Candido (R)
ATLETICO BANCONE – REAL TOLMEZZO  3-4
Abazzi, Zamarian  2  (AB)
Zamolo, Petterin, Marini, Gigliani  (RT)
ARTA TERME – VERZEGNIS 0-4
Fabio Boria, Fabrici, Rodrigues,  Stefani  (V)

CLASSIFICA
DOGNESE 29 punti (Campione), PAULARO  23; ARTA TERME  22; RIGOLATO  20; CELTIC SCLUSE, ATLETICO BANCONE  19;  CROTS, REAL TOLMEZZO, VERZEGNIS  18; MALBORGHETTONE  16;
BETANIA 13.

                                  Ampezzo vincitori della Prima categoria (foto redam)

GIRONE DI PRIMA CATEGORIA
TILLY’S PUB – CALGARETTO  0-1
Antonipieri  (C)
SCLAPECIOCS – AMPEZZO  2-4
Di Centa, Facci  (S)
Claudio Coradazzi  2, Petris, Abate  (A)
NOLAS E LOPS – BECS PREONE  1-2
Peresson (NL)
Maestrutti, Visentin (BP)
IBLIGINE – DAVAR  8-2
Cimenti, Gollino, Grassi  2, Spangaro  2, Vidotti, Valent (I)
Da Pozzo, Del Fabbro  (D)
MUEÇ 2011 – SOCCHIEVE  1-1Rodolfi  (M)
Patrick Not  (S)

CLASSIFICA
AMPEZZO 32 punti; IBLIGINE  28; SCLAPECIOCS, CALGARETTO  26; MUEÇ 2011, SOCCHIEVE  21; DAVAR  19; TILLY’S PUB  14; NOLAS E LOPS 12; TERCAL 10; BECS PREONE  9.

I BOMBER

Vincenzo Radina bomber del campionato con 33 reti (foto redam)

33  RETI  Vincenzo Radina (Arta Terme)
22 RETI  Manuel Spangaro (Ibligine),
20  RETI  Eugenio Valent (Ibligine)
17  RETI Vito De Luca (Crots),
14  RETI  Marco Gentile (Socchieve), Philo Rodrigues (Verzegnis), Marco Fachin (Ampezzo)

One thought to “RETROCESSIONI PER BETANIA, MALBORGHETTONE, VERZEGNIS E REAL TOLMEZZO.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *