L’Spqr sale in Prima Categoria

Eccellenza. La capolista Ibligine sul neutro di Chiusaforte supera Al Quadrifoglio con il gol partita nella ripresa di Martarello, poi nel recupero si fa battere (a campi invertiti) dal Tilly’s Pub (che va ad occupare la seconda piazza) dopo un match dagli alti contenuti tecnici con Paolo Di Lena a trovare il gol decisivo a 2’ dal termine, prima di trasferirsi in Emila Romagna per le finali nazionali Csen.
Inatteso ko dell’Hotel Raibl Trieste nella tana del pericolante Celtic Scluse in gol con Picco e la doppietta do Marcon; per i tarvisiani uno-due di Zamarian. In coda gli Sclapeciocs fanno karakiri facendosi superare ad Illegio dal Venzone che con tale successo conquistano la matematica salvezza, mentre i tolmezzini saranno impegnati nello spareggio con la terza classificata della Prima categoria. L’Arta Terme vince a tavolino con l’Ama-Ca non presentatesi sul sintetico di Piedim.

Prima categoria. Malborghettone (quattro reti al fanalino Adm) e Rigolato (sconfitto sul sintetico tolmezzino dal Real) promosse con due giornate di anticipo in Eccellenza, mentre per il terzo posto che varrà lo spareggio tutto si deciderà all’ultima di campionato dove la Coppa Disciplina avrà (come sempre) importanza rivelante. A quota 13 un terzetto con Calgaretto e Davar che pareggiano a reti inviolate lo scontro diretto
e l’Ampezzo che si fa battere tra le pareti amiche dalla Tercal in gol con De Toni, Solerti e Vuerli.

Seconda categoria. L’Spqr festeggia la sua anticipata promozione superando nettamente il Muec con il tridente Agostinis-Bearzi-Quaglia, mentre alle sue spalle l’Atletico Bancone si fa superare di misura dal Paularo ed ora per la terza piazza (che varrà lo spareggio) dovrà vedersela con i Besc Preone che rifilano una quaterna al fanalino Nolas e Lops con la tripletta di Maldera. Colpaccio del Socchieve in casa dei Crots con i gol di D’Aronco, Frare ed una autorete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.