La classifica si accorcia

Eccellenza. Ibligine fermato sul pareggio dai sutriesi del Tilly’s Pub e Venzone sconfitto dal pericolante Davar, mentre Al Quadrifoglio si porta al secondo posto andando a far compagnia al Venzone: questi i fatti salienti nel girone di eccellenza del Carnico Amatori.
Partita dagli alti contenuti tecnici quella andata in scena ai “Pini” di Villa con la capolista in gol con Brovedani e Valent e le risposte dei sutriesi con Di Lena e Marco Straulino.
Le doppiette di Felice e Timeus stendono il Venzone, quindi il rientrante Cianciotta decide il match tra Al Quadrifoglio e Cedarchis.
Per il fanalino Cesclans disco rosso in casa degli Sclapeciocs poi Arta Terme ad avere la meglio sul Malborghettone con una rete per tempo di Dereani e Falzari.

Prima categoria. Calgaretto ammazza grandi con vittima di turno l’AmaCa che così perde l’imbattibilità per la fatale doppietta di Sticotti ma i cavazzini restano al comando vincendo (3-0) il recupero con i Becs Preone.
Celtic Scluse al secondo posto grazie al risicato successo sui Becs Preone, mentre si è dimostrata alquanto complicata la trasferta per i tarvisiani dell’Hotel Raibl Trieste in casa dell’Adm: all’uno-due di Zolic ci sono state le risposte da parte dell’accoppiata Cargnelutti-Cortolezzis.
Continua il momento-no dei Crots e nella tana dell’Ampezzo si è consumata la terza sconfitta di fila, mentre la Dognese ha avuto vita facile in casa del fanalino Socchieve battuto dai gol di Ballarini, D’Orlando e Nucera.

Seconda categoria. Continua a condurre il Rigolato pur di fronte al pari interno con l’Spqr, mentre alle sue spalle si conferma la TerCaL dopo aver inflitto una quaterna al Glemone.
Senza particolari affanni la trasferta del Real Tolmezzo in casa del Nolas e Lops (doppietta di Rainis) quindi in evidenza la quarta vittoria consecutiva dell’Atletico Bancone con vittima il Muec che conferma i tarvisiani in zona rincalzo in compagnia della Pizzeria da Otello vincitrice di misura su un coriaceo Paularo con la doppietta di Del Vecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.