Un terzetto al comando della Prima Categoria

Ancora un risultato positivo per il Tilly's Pub

Eccellenza
A tre giornate dal termine restano invariate le distanze che seprano Al Quadrifoglio ed Ibligine in quanto le due primedonne superano con lo stesso punteggio rispettivamente Malborghettone e Becs Preone.
Con il pareggio conquistato contro l’AmaCa, il Davar si porta fuori dalla zona retrocessione dove invece ci resta l’Arta Terme dopo aver perso il derby con i cugini del Cedarchis.
Non basta al Tilly’s Pub la doppietta di Zoffi per superare il fanalino Amiis che risponde con il tridente De Franceschi, Alex Busolini e Peresson.

Prima categoria
Incredibile la situazione in questo girone con tre squadre al comando e molte altre che possono inserirsi nella lotta promozione e saranno i molti scontri diretti che decideranno le sorti finale di questa categoria.
La sorpresa della giornata arriva da Chiusaforte dove il Celtic viene sconfitto dalla TerCal, mentre l’Ampezzo travolge un incompleto Paluzza.
Petterin e Pascolini riportano il Real Tolmezzo in testa, mentre in coda passo in avanti dei Sclepeciocs che raggiungono quota 14 grazie al successo di misura sul Socchieve con il gol partita di Bearzi.

Seconda categoria
Il Cesclans vince la sfida diretta con il Nolas e Lops con il determinante contributo del doppiettista Zilli e resta al comando, mentre alle sue spalle torna a vincere il Calgaretto ed è suo il solitario secondo posto.
Resta in piena corsa promozione il Venzone ma non è stato facile mettere sotto un coriaceo Adm, ma tutte le squadre di vertice dovranno fare i conti con l’Hotel Raibl capace di infilare con la Pizzeria da Otello la sua settima vittoria di fila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.