PROMOSSE IN ECCELLENZA DOGNESE, CELTIC SCLUSE, ATLETICO BANCONE E CROTS. RETTROCESSIONI PER SCLAPECIOCS, IBLIGINE, TILLY’S PUB E CALGARETTO

  I Crots superando il Nolas e Lops conquistano la quarta piazza che vale la promozione (foto redam)

 

ECCELLENZA. Si è chiuso il Carnico amatori 2018 targato Lega Calcio Friuli Collinare con il Real Tolmezzo a vincere il suo primo scudetto, mentre l’ultima giornata ha confermato le retrocessioni di Sclapeciocs, Ibligine, Tilly’s Pub e Calgaretto. Al secondo posto si è confermato il Paularo  nonostante la sconfitta patita in quel di Malborghetto formazione che si è aggiudicata la Coppa Disciplina con sole 15 penalità quindi sarà premiata anche per il fair-play 2018 durante la cerimonia di premiazione programmata al termine del quadrangolare che vedrà sabato 13 ottobre (fischio d’avvio alle 14.30) protagoniste il Real Tolmezzo (vincitore del girone di Eccellenza), la Dognese (vincitrice della Prima categoria), il Malborghettone (vincitore della Coppa Disciplina) e il Valcolvera (neo formazione dell’Area Pordenone, una delle 27 neo iscritte nella Lcfc).  Terzo posto per il Verzegnis grazie al blitz messo in atto in casa del Betania, mentre Malborghettone, Rigolato e Arta Terme si sono posizionate al centro della classifica finale.

            RISULTATI E MARCATORI DELLA 22^ GIORNATA
MALBORGHETTONE – PAULARO 2-1
Menazzi, Schnabl (M)
Daniele Di Gleria (P)
BETANIA – VERZEGNIS 3-5
Stefano Vidoni 2, Del Vecchio (B)
Florit, Gallucci, Paschini, Rossitti, Zanier (V)
ARTA TERME – IBLIGINE 1-2
Rupil (AT)
Cimenti 2 (I)
CALGARETTO – RIGOLATO 3-4
Antoniperi 2, Durigon (C)
Buzzo 2, Nieddu 2 (R)
TILLY’S PUB – REAL TOLMEZZO 1-5
Vazzanino (TP)
Candido 2, Petterin 3 (RT)

PRIMA CATEGORIA. La quarta formazione che è andata a far compagnia alle già promosse Dognese (vincitrice del girone), Celtic Scluse (sorpassato l’Atletico Bancone battuto in trasferta dall’Ampezzo), sono i Crots dopo aver vinto il sentito derbissimo al “Prater” di Cercivento con il Nolas e e Lops attraverso le reti ad inizio ripresa di Moro e Puntel. Ultimi 80′ che hanno sancito il sesto posto del Socchieve  (cinquina all’Spqr), quindi nell’ordine Muec (tre reti ai Becs Preone), Ampezzo (di misura sull’Atletico), Spqr, Becs Preone, Tercal (ko in casa con la capolista Dognese) e Davar.

                            RISULTATI E MARCATORI
CELTIC SCLUSE – DAVAR 2-1
Tabotta (CS)
Rossitti (D)
NOLAS E LOPS – CROTS 1-2
Sandri (NL)
Moro, Puntel (C)
SOCCHIEVE – SPQR 5-3
Polonia, Tacus, Verona 2, autorete (S)
Larcher, Quaglia, Alberto Vidoni (S)
TERCAL – DOGNESE 3-4
Caufin, Floreanini, Ponte (T)
Favero, Felice, Schiratti, Ballarini (D)
MUEC – BECS PREONE 3-1
Copetti, Linossi, Moro (M)
Zanier (BP)
AMPEZZO – ATLETICO BANCONE 3-1
Coradazzi, Nassivera, Sala (AM)

CLASSIFICHE FINALI
ECCELLENZA.
REAL TOLMEZZO 31 punti, PAULARO 25, VERZEGNIS 23, BETANIA 23, MALBORGHETTONE 11, RIGOLATO 22, ARTA TERME 20, CALGARETTO 16, TILLY’S PUB 15, IBLIGINE 14, SCLAPECIOCS 9.

PRIMA CATEGORIA
DOGNESE 35 punti, CELTIC SCLUSE 27, ATLETICO BANCONE 25, CROTS 25, NOLAS E LOPS 22, SOCCHIEVE 22, MUEC 21, AMPEZZO 19, SPQR 19, BECS PREONE 16, TERCAL 15, DAVAR 10.

I VERDETTI FINALI
CAMPIONE: REAL TOLMEZZO
PROMOZIONI: DOGNESE, CELTIC SCLUSE, ATLETICO BANCONE,  CROTS
RETROCESSONI: CALGARETTO, IBLIGINE, TILLY’S PUB, SCLAPECIOCS

COPPA DISCIPLINA
1° POSTO  MALBORGHETTONE 15 penalità su 20 partite
2° POSTO ATLETICO BANCONE 20 penalità su 22 partite
3° POSTO  PAULARO 19 penalità su 2o partite

MARCATORI
1° CLASSIFICATO STEFANO VIDONI (Betania) 25 reti
2° CLASSIFICATO DANIELE DI GELERIA (Paularo) 23 reti

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *