L’Ibligine riacciuffa la vetta

Eccellenza. Cambia ancora la testa della classifica con i campioni in carica dell’Ibligine ad acciuffare il Venzone grazie alla quaterna rifilata al Cedarchis (doppiette di Pascolo e Vidotti) ed il contemporaneo pareggio del venzonesi con il Malborghettone con il botta e risposta tra Madrassi e Tonazzi.
Si porta a soli due punti dalla vetta Al Quadrifoglio dopo aver sbancato Ovaro con un immarcabile Rodrigues. Terzo successo di fila per il Tilly’s Pub con vittima il fanalino Cesclans (Di Lena in doppia marcatura), mentre Arta Terme e Sclapeciocs si dividono la posta in palio con le reti di Quaglia e Selenati.

Prima categoria. La marcia dell’AmaCa pare inarrestabile e contro il fanalino Socchieve archivia la sesta vittoria di fila che la confermano al primo posto (nelle cinque reti cavazzine in evidenza l’uno-due di De Simon), ma non mollano i tarvisiani dell’Hotel Raibl Trieste che vincono di misura sui chiusafortini del Celtic Scluse con i gol di Vona e Zolic.
Calgaretto in zona rincalzo dopo aver superato un coriaceo Ampezzo con le decisive rete di Polonia e Tacus, mentre Crots e Adm devono accontentarsi di un solo punto sui campi di Chiusaforte con la Dognese e a Preone contro i Becs.

Seconda categoria. Una rete di Gabriele Candido decide la sfida tra Rigolato e Pizzeria da Otello ma ospiti costantemente in partita e forse un pareggio sarebbe stato risultato più equo, ma intanto la matricola porta a sei i punti di vantaggio sul quarto posto.
Il Real Tolmezzo si conferma al secondo posto superando agevolmente il Paularo, mentre la TerCal deve archiviare la sua seconda debacle consecutiva andando a perdere largo in casa dell’Atletico Bancone che sfrutta la verve realizzativa del triplettista Petris. Goleada dell’Spqr nel posticipo di Gemona (doppiette di Gianluca Iob e Massimo Quaglia), quindi si giocherà lunedì 22 luglio Nolas e Lops.
-Muec.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.