Sclapeciocs e Tilly’s Pub sbandano

Mentre in Eccellenza il Quadrifoglio torna al comando (anche se con una partita in più), in Prima Categoria il duo di testa subisce un brusco e non del tutto pronosticabile rallentamento. Invariata invece la testa della Seconda Categoria, grazie al successo dei Preone Becs sul Nolas e Lops.

Eccellenza. Torna al virtuale comando Al Quadrifoglio dopo il pareggio interno con il Cesclans, ma l’Ibligine ha la concreta possibilità di sorpassare i campioni in carica vincendo il recupero con l’AmaCa fissato per sabato prossimo.
Dopo la pausa di ferragosto si prospetta un finale di stagione drammatico nella lotta per la retrocessione in quanto otto squadre sono raccolte nella miseria di quattro punti e quindi ogni confronto diretto potrebbe essere decisivo. In tale ottica in evidenza i successi dell’Ampezzo sul Cedarchis con il gol partita di De Monte, quindi il blitz del Celtic Scluse con il Venzone (doppiette di Pontelli e Sacchetto e l’impresa del Malborghettone sul neutro di Timau con l’Arta Terme.

Prima Categoria. Giornata nefasta per il duo di testa Tillys Pub-Sclapeciocs sconfitti rispettivamente da Calgaretto (gol di Antonipieri e Di Piazza) e Hotel Raibl Trieste (reti di Barile ed una autorete).
Resta in zona rincalzo il Davar dopo aver superato il Socchieve con il tandem Felice-Plazzotta.
In coda terminano in parità i confronti salvezza tra Real Tolmezzo e Atletico Bancone e quello tra Dognese e Glemone.

Seconda Categoria. Con una quaterna consegnata al Nolas e Lops (tripletta di Blanzan) i Becs di Preone restano saldamento al comando mentre TerCaL e Spqr non mollano dopo i loro successi con il Paularo trafitto da Felice (2) e Vuerli (3) e con il Mueç.
Adm molto concreto nella tana della Pizzeria da Otello con l’accoppiata Andreutti-Rupil.

2 thoughts to “Sclapeciocs e Tilly’s Pub sbandano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.