Una sfida eccellente

Eccellenza.
E’ stata all’altezza delle aspettative la sfida tra Ibligine e al Quadrifoglio terminata con il successo di misura dei ragazzi di Verzegnis, ma locali a recriminare per il rigore del possibile pareggio fallito da Cocconi.
Al comando pure il Cedarchis dopo aver regolato il Cesclans con il gol partita di Faleschini, mentre alle spalle del duo di testa si assesta il Malborghettone ma non è stato facile mettere la museruola all’Ampezzo: per i locali reti di Baron e doppietta di Zanier, per gli ospiti Fachin e Fior.
Non sono mancate emozioni e gol a Cavazzo dove il neo promosso Venzone vince al fotofinish sui cavazzini con Clapiz (2) Visentin e Simone Picco, per i locali inutile tripletta di De Simon. Pareggio infine tra Celtics Scluse e
Arta Terme.

Prima categoria.
Sclapeciocs unica squadra a punteggio pieno dopo la randellata consegnata al malcapitato Calgaretto con le doppiette di Cenedese e Del Fabbro, quindi nel ruolo di inseguitori un terzetto composto da Hotel Raibl Trieste, Tilly’s Pub e Dognese.
Tarvisiani capaci del blitz in casa del Socchieve, mentre sutriesi e chiusafortini chiudono in parità il loro incontro con il botta e risposta tra Marco Straulino e Ballarini.
Prima categoria che si annuncia molto equilibrata visto lo 0-0 di chiusura tra Glemone e Atletico Bancone e l’1-1 sul sintetico tolmezzino tra Davar e Real Tolmezzo con le reti di Cumbo e Dorigo.

Seconda categoria.
Amaresi dell’Adm al solitario comando ma per superare il Paularo hanno dovuto attendere i minuti finali per i gol di Del Fabbro e Frucco.
Secondo posto per la Pizzeria da Otello dopo il pareggio colto nella tana del Nolas e Lops e la matricola Mueç fermata sul 2-2 dai Crots: per i moggesi doppietta di Ferro, per gli ospiti De Felice e Della Pietra.
Ben otto le reti totali nel confronto tra Spqr e Becs Preone con la tripletta di Massimo Quaglia per i locali e la doppietta di Di Bernardo per gli ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.