Lo scontro diretto va alla Pizzeria Al Quadrifoglio

Il Paularo impone il pari agli Sclapeciocs (foto redam)

Eccellenza. La Pizzeria Al Quadrifoglio vincendo lo scontro al vertice in casa dell’Ibligine con i gol di Giorgini e Bordignon su calcio di rigore, mette una serie ipoteca su quello che molto probabilmente diventerà il suo quarto scudetto, in quanto i quattro punti di vantaggio sul terzetto inseguitore pare difficilmente incolmabile a cinque giornate dal termine del campionato.

Il Cedarchis viene stoppato dal pericolante Real Tolmezzo tra le pareti amiche, mentre il Malborghettone si aggiudica il derby nella tana del Celtic Scluse.
In coda disco rosso del Davar contro l’AmaCa, quindi punti salvezza dell’Ampezzo nella sfida incrociata con il Tilly’s Pub che così resta a reggere in perfetta solitudine il fanalino di coda.

Prima categoria. In attesa del recupero con l’Hotel Raibl, il Venzone esce indenne dal match-clou con il Cesclans dopo un match molto altalenante che ha visto le reti di Galuzzo e Zanini per i locali e quelli di De Baronio e Passon per gli ospiti.
Alle spalle della capolista resta consistente il numero di squadre in lotta per le altre due piazze che varranno la promozione a partite dall’Arta Terme dopo il l’1-1 di Preone, dal Glemone grazie al successo di misura sul Calgaretto e dal Socchieve che però deve accontentarsi di un sol punto dopo la trasferta di Terzo.
In coda debacle dell’incompleto Paluzza nella lontana Fusine nei confronti dell’Hotel Raibl Trieste che sfrutta al meglio le doppiette di Husic, Kravania, Mlakar e buon ultimo Vesnaver.

Seconda categoria. Pur osservando il turno di riposo, la Dognese resta al comando stante il concomitante pareggio degli Sclapeciocs nella “fornace” di Paularo.
Termina in parità anche la sfida tra Atletico Bancone e Spqr con il botta e risposta tra De Lorenzo e Radina, mentre si fa sotto la Pizzeria da Otello dopo aver sconfitto il Nolas e Lops con i centri di Candotti e Zanier.
Terza vittoria stagionale della matricola Crots con vittima una rimaneggiata Adm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.