12 thoughts to “Una poltrona per due”

  1. Buon giorno, ho notato che il sito (molto bello) non è aggiornatissimo, magari per mancanza di tempo, mi offro volontario per poter dare una mano se volete, in caso fatemi sapere, ciao.

  2. Ciao Omar.
    Il sito non è aggiornatissimo, non tanto per mancanza di tempo, ma piuttosto perché “non si dovrebbero commentare le partite che non si vedono”. Quindi mi limito ad aggiornare le classifiche a metà settimana, quando mi arrivano i tabellini, tanto per i risultati in “tempo reale” c’è quello della Lcfc.
    Grazie comunque per la tua auto-candidatura, ne terrò conto.
    Mandi
    G

  3. Oh, Gianluca, tachitu encjie tu a fàa il stramp?!
    😀 😀 😀

  4. Scherzi a parte, come valutate l’idea che un cronista per ogni squadra del carnico amatori possa in qualche modo scrivere in questa sede una breve cronaca della partita disputata?
    Troppo impegnativo, satura il blog?!
    Oh, scrivetemi se sono pazzo, eh?!
    😉

  5. Loris, non è che faccio “il stramp”, è che l’impegno non è da poco, se è apprezzato si fa volentieri, se devo farlo per andare incontro a critiche gratuite non necessarie, anche no! Non voglio ammorbare nessuno con i fatti miei, ma ho una moglie, un figlio, un cane, una casa… dedico al calcio (in altri contesti) un certo numero di ore, potrei anche riuscire a recuperare quell’oretta in più per fare le cose fatte bene su questo sito, ma poi leggo dei commenti che mi fanno cadere le braccia, mi passa la voe di fà dal ben, e quell’oretta in più la uso per fare qualcosa di più costruttivo, oppure mi prendo il pupo e mi ci faccio una camminata, che – non offendetevi – per quanto mi piaccia animare questo spazio, non c’è paragone.
    Comunque ci sono un sacco di cose che potrebbero essere fatte, cronache delle partite, interviste ai protagonisti, introduzione alle partite del weekend… se volete, io questo vostro entusiamo lo assecondo più che volentieri.
    Ciao
    G

  6. 😀 Grande Stefano!
    Una precisazione: tabellini, punto di Renato e articolo del Friuli continuerò a pubblicarli. Ho semplicemente deciso che non era più necessario il mio articolozzo della domenica/lunedì in cui analizzavo brevemente risultati e classifiche del weekend appena trascorso.
    Comunque per i polemici gli spazi per intervenire non mancheranno! 😉

  7. L’idea di Loris non è male, ma necessita di una persona che dedichi qualche ora la settimana a raccogliere gli articoli, sceglierli, correggerli, adattarli, ecc. in modo da proporre sul sito commenti completi a 1-2 partite per girone (e non troppo lunghi..) e un commento generale alla giornata, che trarrebbe spunto dagli scritti non pubblicati. Bisogna, inoltre, che tutte le squadre, o quasi, siano d’accordo di accollarsi l’impegno e accettino anche le “manipolazioni” a quanto da loro inviato, in funzione delle esigenze di snellezza, equilibrio e moderazione del Sito. Altra cosa importante è decidere una procedura e un formato standard per gli articoli e delle regole nella composizione degli stessi. Posso provare a mettere giù qualcosa in tal senso e inviarla a Gianluca, poi potrei anche provare ad accollarmi l’onere di vagliare gli articoli ( se ci saranno..) e trasmetterli alla redazione. Penso che, se ci saranno riscontri positivi, potremmo fare un primo esperiemnto tra 2 – 3 settimane…

  8. Voto contro la proposta di Molin sul fatto che potrebbe essere lui a vagliare gli articoli; lui ha con sé in squadra tale Flavio…che mi boicotterebbe tutte le mie odi…
    Scherzi, eh, fantats.
    Provin, dai.
    😉

  9. Gianluca, su quanto hai espresso al post n° 5, non posso che darti ragione: se ti presti a fare qualcosa, anche a discapito della tua famiglia (che va messa avanti a tutto e, che, comunque, paga sempre prima di tutto e di tutti), del tuo lavoro e del tuo tempo libero, sei sempre bersaglio del lancio delle classiche “uova marce”.
    Se invece non fai nulla sei il mitico “flacjion”…
    La società odierna e, tanto decantata, moderna è questa.
    L’importate, come sempre, è essere inregola con se stessi.
    Chiamalo poco.
    Io, così come Stefano, sono pronto a darti una mano od, eventualmente, instaurare un rapporto di collaborazione. Il tempo è, come sempre, limitatissimo, però, poi, saremo in tre a fare da bersaglio alle uova marce, ce ditu?
    Mal comune, mezzo gaudio… 😀 😀 😀 😀

  10. Loris, se riusciamo a dividerci il lavoro in 3, io potrei seguire la 2.a cat., tu l’eccellenza e Gian la 1.a… Così i nostri faziosi articoli li gestisce lui… (Biat frut…)

  11. Stefano e Loris, mandate gli scritti a webmaster@carnico.it, poi io aggiungo il mio sulla categoria mancante e proviamo a vedere.

    E già che ci siete, mandatemi anche un po’ di foto, compresa quella di squadra di quest’anno. Vale per tutti, eh…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.