Seconda Categoria: Dognese in testa da sola

La matricola Crots di Rivo di Paluzza

Eccellenza. Ancora successi per il duo di testa con i cavazzini dell’AmaCa a superare sul filo di lana il Malborghettone con in grande evidenza il doppiettista De Simon, mentre e chiusafortini del Celtic passano in casa dei campioni in carica dell’Ibligine con il gol partita di Verza.
Tiene il passo delle due capofila il Cedarchis, dopo aver sconfitto il Tilly’s Pub ancora all’asciutto di punti; per i giallorossi decisivo l’uno-due di Di Gleria.
Primi due punti per Al Quadrifoglio sul neutro di Forni di Sopra contro l’Ampezzo che va ko per il gol di Giorgini e la doppietta di Visentin.
Pareggio infine tra Davar e Real Tolmezzo: per gli ovaresi Felice (2) e per i tolmezzini Nicola Cumbo e D’Amato.


Prima categoria. Il pareggio senza reti dell’Arta Terme in casa del Cesclans, consente a Socchieve e Venzone di affiancare i termali in testa alla classifica.
Per il Socchieve blitz nella tana del Glemone, (reti di Cerruti e Straulino), mentre il Venzone ottiene il massimo bottino nella lontana Fusine con i tarvisiani sconfitti da Visentin e la doppietta di Clapiz.
Becs Preone e Cesclans restano appaiate dopo aver diviso la posta in palio con Calgaretto e Arta Terme e prima vittoria della Tercal con la Cenerentola Paluzza.

Seconda categoria. Dognese al solitario comando sfruttando il turno di riposo degli Sclapeciocs ed aver battuto il Paularo con il duo Favero-Vit ed i paularini vengono raggiunti a quota tre
da Adm e Pizzeria da Otello che pareggiano lo scontro diretto con il botta e risposta tra Gaier e Tomat. Primo successo dei Nolas e Lops con vittima l’Atletico Bancone trafitto da Boschetti, Vazzanino e la doppietta di Fachin.
Molto equilibrio infine tra Crots e Spqr con il vantaggio di Maieron ed il pareggio di Di Giorgio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.