Epilogo

Gli Amators Glemone saranno i padroni di casa al triangolare finale
Gli Amators Glemone saranno i padroni di casa al triangolare finale

Eccellenza. Si è chiusa la 15ª edizione che ha vistola Pizzeria Al Quadrifoglio vincere il suo quarto titolo (il secondo consecutivo) inoltre la formazione del presidente Venier chiude senza sconfitte e quale migliore squadra dal punto di vista disciplinare.
Retrocessioni per Real Tolmezzo, TerCaL e Paluzza.

Prima Categoria. Con una quaterna a Comeglians, il Cedarchis festeggia il suo ritorno in eccellenza, mentre Amiis ed Amaca gli fanno compagnia.
Impresa della matricola SilTeo che battendo i cavazzini conquista la salvezza, mentre retrocedono Nolas e Lops, Calgaretto e Cesclans con quest’ultima squadra a terminare al primo posto in Coppa Disciplina.

Seconda Categoria. Con lo score di 15 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta, il Glemone termina al primo posto mentre Celtic Scluse e Sclapeciocs sono le altre due formazioni che saliranno di categoria.
La Dognesesi aggiudica il primo posto assoluto in Coppa Disciplina con sole 12 penalità, mentre Wilson Tarelli del Celtic Scuse vince il titolo di capocannoniere con 26 reti.

“5° Memorial Fausto Bortolussi”. Sabato 3 ottobre,
presso il campo Aser di Gemona, a partire dalle ore 15.00 consueto appuntamento di fine campionato con il triangolare che vedrà impegnate le tre formazioni vincenti i rispettivi gironi con il seguente programma: ore 15.00: Glemone-Cedarchis
ore 15.45 perdente – Al Quadrifoglio
ore 16.30 Al Quadrifoglio – vincente primo incotrno

A partire dalle ore 18 la corposa cerimonia di premiazioni, a seguire gli Amators Glemone offriranno la pasta ai presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.