Risultati tredicesima giornata

Il commento ai risultati della quarta di ritorno

Identico risultato per Al Quadrifoglio e Ibligine, e Preone Becs e Davar battuti 3-1 a domicilio. Sabato l’atteso match clou farà (forse) luce sulla squadra che avrà più possibilità di aggiudicarsi il campionato. In coda, preziosissima vittoria dell’Arta Terme ai danni di un Real Tolmezzo desolantemente ultimo. La Tercal continua la sua ricorsa alla salvezza vincendo 2-0 in casa contro il Malborghettone.

Eccellenza
Data Incontro Risultato
21/08/2009 Real Tolmezzo – A.C. Arta Terme 0 – 1
22/08/2009 A.s.d Ter.ca.l. – Am Malborghettone 2 – 0
22/08/2009 A.p. Ibligine – A.c. Davar 3 – 1
22/08/2009 Pizzeria al Quadrifoglio – Asd Preone Becs 3 – 1
22/08/2009 Tilly`s Pub Amatori Sutrio – Amatori Paluzza  

Il Cedarchis riprende la sua marcia con un sonante 4-0 in casa contro il Socchieve. Gli Amiis piegano senza troppi patemi il Nolas E Lops, mentre il Calgaretto strappa un punto all’Atletico Bancone, che si porta così al terzo posto, in attesa del derby tra Cesclans e AmaCa di lunedì sera. Il SilTeo perde in casa contro l’Ampezzo e vede allontanarsi la salvezza.

Prima Categoria
Data Incontro Risultato
22/08/2009 Amatori Cedarchis – Socchieve 4 – 0
22/08/2009 Nolas E Lops – Amiis Fusea 0 – 3
22/08/2009 Calgaretto – F.c. Atletico Bancone 1 – 1
22/08/2009 Amatori Calcio SilTeo – Amatori Ampezzo 2 – 3
24/08/2009 Cesclans – Ama-ca  

Capolista Glemone impegnata lunedì sera contro l’Afa Avasinis, e Celtic Sclus che, vincendo largamente contro la Pizzeria “da Otello” si porta provvisoriamente al primo posto. Passaggio a vuoto per gli Sclapeciocs che in casa non riescono a fare bottino pieno contro l’Adm (2-2) e Casinò Korona che potrebbe, nel posticipo di lunedì contro il Venzone, candidarsi molto seriamente per il terzo posto che vale la promozione in Prima Categoria. Resta a -1 l’Inter Club Paularo, che perde 2-1 in casa contro la dognese.

Seconda Categoria
Data Incontro Risultato
21/08/2009 Amators Glemone – Afa Avasinis  
22/08/2009 Sclapeciocs F.c. – A.d.m. 2 – 2
22/08/2009 Celtic Sclûse – Pizzeria “da Otello” 7 – 0
22/08/2009 Inter Club Paularo – Dognese 1 – 2
24/08/2009 Amatori Calcio Venzone – Casino` Korona  

One thought to “Risultati tredicesima giornata”

  1. Aprofitto dell’ospitalita del sito Amatoricarnico per completare i dati che, per problemi di funzionamento nell’area “invio risultati” della lcfc, non sono riuscito a trasmettere nella loro totalità relativamente all’incontro Calgaretto – Atletico Bancone.
    Così, invecie di una laconica indicazione dei migliori delle due squadre, posso permettermi di complimentarmi con i due portieri protagonisti di difficili e decisivi interventi, posso sottolineare la grande prestazione della difesa del Calgaretto che ha annullato il tridente offensivo più prolifico del girone (il pareggio del Bancone è stato infatti realizzato dal terzino Mazzei)e posso soprattutto evidenziare la performance del “ragazzo” meno giovane in campo, Pierpaolo Gusetti, assolutamente invidiabile per freschezza atletica e lucidità mentale. Puntuale e priva di errori importanti la direzione di gara del Sig. Bruno Comuzzi, anche se, personalmente, sarei stato un po’ più paziente nel punire qualche istintiva esternazione di disappunto di qualche giocatore (comunque giusta e inevitabile l’espulsione per proteste reiterate e condite da toni eccessivi di D’Agostina). Per quanto riguarda l’andamento della partita il Calgaretto ha meritato il punticino per la sagacia con cui ha affrontato l’incontro con una compagine molto più giovane e atleticamente superiore. I locali, infatti, hanno concentrato i loro sforzi offensivi nella prima parte di gara e all’inizio della ripresa quando il gap fisico era meno penalizzante. Ciò ha permesso alla compagine di Capitan Cescutti di portarsi subito in vantaggio, costruire un paio di buone occasioni per il raddoppio e sfiorare anche il 2 – 1 in avvio di ripresa. Il resto della partita è stato ad appannaggio degli ospiti che, dopo un paio di reti fallite sotto misura hanno ottenuto il pareggio al 34° del primo tempo e hanno mantenuto prevalentemente l’iniziativa anche per buona parte della ripresa, persino in inferiorità numerica. Alla fine un pareggio che non smorza le ambizioni di promozione del Bancone né le speranze di salvezza del Calgaretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.