Il trionfo dell’Ibligine

L'Ibligine campione alla finali nazionali Csen

Per il secondo anno consecutivo, una squadra del Friuli è terminata al primo posto nelle finali nazionali Csen riservate al calcio e disputatesi a Cesena in località Mortorano negli impianti sportivi “Romagna Centro”.

I vincitori della passata edizione del Campionato Carnico amatori, targato Lcfc, nella fase eliminatoria sono stati inseriti nel girone B assieme a Ziracco e la Vetreria Ragusana.
Esordio amaro con la sconfitta per 2-0 nel derby con lo Ziracco in gol con Devetak e Fuenzalida, quindi perdono ai rigori per 7-6 con la Vetreria Ragusana, ma il regolamento prevedeva che tutte e sei le formazioni partecipanti passassero di diritto alle semifinali. Alla formazione di Invillino sono toccati i varesotti del Marnate Nizzolina, poi sconfitti per 2-1 con le decisive zampate di Marmai e Giazzon.
Tale successo ha spalancato le porte per la finalissima che si è giocata attraverso un triangolare con Ziracco e la Vetreria Ragusana ed è stato proprio lo scontro diretto con i ziracchesi a spalancare le porte verso il titolo nazionale in quanto dopo aver imposto il pari (1-1) al più quotato avversario i ragazzi di mister Max Brovedani si sono dimostrati più precisi dal dischetto vincendo la sfida per 5-4.
L’atto finale è poi arrivato con la quaterna rifilata alla malcapitata Vetreria Ragusana ko per i gol di Brovedani, Vidotti e la doppietta di Martarello. Nella quattro giorni romagnola i neo campioni sono stati accompagnati dal sindaco di Villasantina Romano Polonia quanto mai orgoglioso dei suoi “paesani” : “ E’ stata una bellissima esperienza soprattutto a livello partecipativo con squadra ed accompagnatori al seguito a formare un gruppo molto
coeso – ha spiegato il sindaco – ed il risultato finale mi sembra sia stato anche il giusto premio per il modo appassionato con cui è stata affrontata la trasferta”.

I neo campioni: Venturelli, Iaconissi, Venchiarutti, Valent, Mecchia, Paoli, Santellani, Damiani, Concina, Venturini, Giazzon, Cocconi, Martarello, Vidotti, Durigon, Lupieri, Dolso.
All. Max Brovedani.

15 thoughts to “Il trionfo dell’Ibligine”

  1. yuppie!!! effettivamente quando ho letto il titolo del precedente articolo ho avuto due idee: 1 cavoli li hanno già beccati in giro per Cervia. 2 Vuoi vedere che hanno giocato già la finale e nessuno mi ha detto niente?
    Nulla di tutto questo!!!!! Si è trattato semplicemente della più bella previsione che potesse verificarsi.
    SIAMO CAMPIONI!! Bravi ragazzi.

  2. Bravi, il socchieve e fiero di VOI, ma vi manca sempre il “poldo” ha detto il Dolso.
    Guerrieri carnici e grande il presidentissimo.

  3. Grandissimo mister Zanier ci hai portato a un titolo veramente importante e immaginabile, un ringraziamento al SINDACO POLONIA ROMANO “un tifoso veramente speciale” e a tutta l’Aministrazione Comunale, senza dimenticare la nostra calorosa tifoseria e il nostro grande presidente.GRANDE IBLIGINE !!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Cos’altro aggiungere se non FANTASTICI!!!

    Però il “Poldo”, come dice Nevio, noi ce l’abbiamo!!!
    🙂 🙂 🙂

  5. come uno dei fondatori dell’ibligine vorrei ringraziare tutta la società ASD IBLIGINE per il risultato raggiunto, in particolare l’allenatore Zanier Giancarlo, il presidente Dell’Fabbro Mario, mio fratello Max e Costa Fabio, veri polmoni della società.

  6. siamo noiii siamo noii i CAMPIONI DELL’TALIA siamo noi
    forza i bligineeeeee 🙂 🙂 grazie ragazzi! la tifoseria è con voi 🙂

  7. chi l’avrebbe mai immaginato di arrivare in finale?!
    ma sopratutto chi avrebbe immaginato di vincere?!
    GRAZIE IBLIGINE 🙂

  8. Nevio e Loris vi prometto che riusciremo a vincere anche il “POLDO” lunico torneo che ci manca,sarà dura come voi ben sapete ma ce la faremo.forza Ibligine!!!!!!!!!!

  9. E’ stata veramente una bella esperienza,come Sindaco e come Romano tifoso non posso che ringraziare tutta la squadra,il Mister e il Presidente per l’impegno e per il risultato conseguito. Ringrazio tutti i ragazzi e tutta la tifoseria al seguito per la dimostrazione di Amicizia e Unione dimostrata oltre all’accoglienza riservata alla mia persona.
    Forza IBLIGINE siete grandi

  10. Sono stati quattro giorni FANTASTICI, coronati da un grande successo sportivo!Ringrazio chiunque era presente e chi non ha potuto partecipare attivamente.Un grazie particolare a chi ha lasciato messaggi pro. Ibligine.
    I CAMPIONI SIAMO NOIII! Vi voglio bene 😉 -Il mister-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.